Menu Colazione Hotel: come cambiano le condizioni?

Home > Hospitality Management > Menu Colazione Hotel: come cambiano le condizioni?

Menu Colazione Hotel: come cambiano le condizioni?

Colazione Hotel : come cambiano le condizioni – post Covid 19- oltre al menu?

L’immagine scelta è stata fatta ad hoc perchè come abbiamo sperimentato lo scorso anno, la colazione hotel è stata cambiata molto sia per assortimento sia per modalità di fornitura… vi ricordate? Comunque lo abbiate vissuto, da Albergatore, Host o Agriturismo, le condizioni sono state inevitabilmente cambiate perchè per la sicurezza di offrire un prodotto sia fresco sia sicuro, non era possibile mantenere i breakfast buffet ma impostare un servizio in camera (il c.d. room service) poteva essere una alternativa con colazione servita e preparata con le adeguate cautele.

Quale menu organizzare oggi per una colazione hotel? Ne parlai in passato con assortimento caldo e freddo, ma anche naturalmente dolce e salato per una colazione continentale pensata ad hoc.

Oggi dobbiamo ripensare il discorso ed immaginare un rientro alla normalità nei prossimi anni ma nel frattempo, organizziamoci così… alcune proposte con :

  • Una proposta può essere il box colazione stabilito in base al numero di prenotazioni e numero di pernottamenti che si ricevono giorno per giorno.
  • Vi sembra non abbastanza personalizzato ma troppo standardizzato? Una alternativa, in base al proprio budget, potrebbe essere per esempio personalizzare preparando un menu di piatti caldi disponibili su richiesta ed espressi (ma il tempo richiesto? Può andare bene con pochi clienti ma con sale colazioni piene di ospiti?)
  • Alternativa potrebbe essere ideare una colazione personalizzata con un menu e varie proposte di colazione calda o fredda, dolce o salata, biologica o etnica

Ma la domanda sorge spontanea: tutto questo per quale tipo di ospite lo prepariamo? Italiano o europeo? Tra quanto tempo rivedremo i nostri gruppi di americani o provenienti da varie altre parti del mondo?

Avete già iniziato a sviluppare il vostro carnet di offerte per la prossima stagione?

Quali effetti vi ha portato il Green Pass? Da un lato utile e portatore di senso di sicurezza, dall’altro capita ancora di incontrare gli “indecisi” o “No Vax”…

Che ne pensate?

Follow me

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hospitality Travel & Tourism News