Le Nuove Tendenze di Viaggio per l’Estate 2024

Home > Tendenze di Mercato > Le Nuove Tendenze di Viaggio per l’Estate 2024

Le Nuove Tendenze di Viaggio per l’Estate 2024

Quali sono le nuove tendenze di viaggio per le vacanze estive, noi Italiani che eravamo abituati ad alti flussi e conseguente applicazione delle tariffe rack?

Ebbene, questo post mi è stato ispirato sia da vari articoli letti, sia anche dalle tendenze registrate in queste ultime estati. Il 2023 possiamo definirlo un pò diverso dal 2024 ma quello che non cambiano, come avrete certamente notato, sono le tariffe dei trasporti (voli, treni, navi, auto a noleggio ecc ecc), la vita locale e shopping vario, i vari divertimenti che facendo una stima vanno ad aumentare sensibilmente di anno in anno quindi, non solo l’imposta di soggiorno ma anche tutto il resto.

Ed è così che magicamente osserviamo che il mese di Maggio può potenzialmente diventare più proficuo di giugno o luglio… incredibile vero?

A questo aumento diversificato di ogni voce che può interessare noi e gli altri come viaggiatori e clienti, si aggiunge il caldo rovente che probabilmente vivremo anche quest’anno.

Ecco che questo post è proprio dedicato alle nuove tendenze di viaggio che continuano a cambiare, portando il turismo straniero a scegliere altre strade, come ci racconta anche un interessante articolo pubblicato da Booking Blog

Quali sono le nuove tendenze di viaggio per l’estate 2024?

Gli Italiani tenderanno a scegliere il Belpaese, di cui in particolare Sicilia, Puglia e Sardegna (nonostante il caldo rovente, le destinazioni di mare non perdono il loro appeal).

Per il resto, il turismo straniero tenderà ad optare per altre destinazioni come il nord Europa più fresco rispetto all’Italia o altri Paesi oltre. Da una recente ricerca effettuata da Google Flight, emerge che l’Italia in qualche modo resta presente con le principali località e più gettonate come Roma e in posizione più bassa Firenze… ma dovremmo forse iniziare a porci dei perchè?

Dovremo forse considerare una ri-modulazione dei nostri tariffari, cambiando le tendenze dei Viaggiatori ed il loro periodo minimo di soggiorno?

Luisa Rellini
Follow me

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hospitality Travel & Tourism News