Vacanze con il Cane? Ecco come fare

Home > Travel News > Vacanze con il Cane? Ecco come fare

Vacanze con il Cane? Ecco come fare

Perchè parlare di vacanze estive con il proprio cane? Ebbene abbiamo scelto di dare spazio a questo progetto quanto mai utile, soprattutto in estate quando non si sa come portare con sè il proprio amico a 4 zampe.

Qualche dato informativo:

Sono 28 milioni gli italiani che faranno le vacanze, per un totale di 62,8 milioni di partenze. Il problema però sorge quando si hanno animali domestici… Con l’estate, infatti, torna anche il fenomeno degli abbandoni (+17% per i cani e +60% per i gatti l’anno scorso).

È quindi cruciale sensibilizzare sull’importanza di una cura adeguata per i propri animali e di condividere le vacanze estive con i compagni a quattro zampe. Un messaggio in cui crede Luxpets – parte di Lenet Group e primo marketplace lusso per gli animali da compagnia – che per l’occasione ha stilato dei travel kit per mare, montagna e città: qualunque opzione si scelga è fondamentale partire con la valigia adatta, facendo in modo che il proprio amico sia a proprio agio e così da trascorrere, insieme, ferie indimenticabili. 

Ecco i travel kit consigliati da Luxpets per una vacanza pet friendly senza intoppi, qualunque sia la destinazione. 

Insieme al caldo estivo e alla voglia di vacanze, torna anche il fenomeno degli animali abbandonati. Nonostante sia un reato secondo l’articolo 727 del codice penale, questa pratica continua a verificarsi: a giugno del 2021, ad esempio, gli abbandoni di cani e gatti erano aumentati considerevolmente rispetto all’anno precedente (+17% per i cani e +60% per i gatti).

Occorre quindi provare a sensibilizzare su una cura adeguata dei propri amici pelosi.

Luxpets (parte di Lenet Group), primo marketplace lusso per gli animali da compagnia, crede in questo messaggio, così come nell’importanza di condividere le vacanze estive con i propri amici a quattro zampe. Mare, montagna o città: qualunque opzione si scelga è importante essere preparati e fare in modo che il proprio animale sia a proprio agio, così da trascorrere, insieme, ferie piacevoli.

Luxpets è il primo luxury marketplace per gli animali domestici, ma è soprattutto una fonte di informazione per avere prodotti e servizi tailor made che possano garantire loro cura e benessere ” ha dichiarato Simon Thun, Vice presidente Lenet Group e ideatore della piattaforma Il nostro obiettivo è creare una vera e propria community alla quale fornire soluzioni personalizzate per il proprio animale domestico”.

Per questo Luxpets ha ideato 3 travel kit con gli oggetti da non dimenticare in valiga e di cui non è possibile fare a meno per la cura del proprio pet:

Kit montagna

Che sia un’escursione più ad alta quota o una camminata lungo percorsi meno impegnativi, gli amici a quattro zampe necessitano di alcune attenzioni.

  • Un impermeabile in materiale sostenibile, idrorepellente e riflettente sarà fondamentale per la sicurezza del proprio animale, in qualsiasi condizione meteorologica e temperatura esterna, così da essere al riparo dai temporali estivi. Altrettanto utile una giacca dal tessuto traspirante – che possa proteggere dal caldo ed essere bagnata per mantenere la giusta umidità sul corpo – e repellente insetti. Avete mai pensato a quanti piccoli e fastidiosi animaletti si possono incontrare tra i boschi, di cui alcuni potrebbero rivelarsi pericolosi.
  • Una coperta in cotone può essere un’alternativa più pratica rispetto alla cuccia, rendendo ancora più confortevole il riposo dei pet dopo giornate movimentate passate all’aria aperta. Anche un plaid con tecnologia FIR può venire in soccorso in tal senso: in particolare, la tecnologia a raggi infrarossi aiuta il recupero degli animali da compagnia se particolarmente stanchi dopo giorni fisicamente impegnativi.
  • Nel bagaglio per i monti non possono poi mancare un collare porta GPS e il relativo device per tenere sempre sotto traccia i movimenti del proprio animale, anche a distanza, monitorando allo stesso tempo il suo stato di salute.
  • Immancabili anche una ciotola portatile e richiudibile e una ciotola con sistema refrigerante per una comoda nutrizione e idratazione sia durante le passeggiate sia nella casa in montagna.
  • Infine, utile nel corredo una pomata per zampe e naso per ripristinare morbidezza e idratazione cutanea dopo ore all’aria aperta in un ambiente montanaro.

Kit mare

Il mare è sinonimo di spiaggia e tuffi ma anche di passeggiate ed escursioni alla scoperta del luogo di villeggiatura. Per entrambe le opzioni, è importante ricordarsi di alcuni oggetti utili da avere in valigia.

  • Dopo una sana nuotata nel mare e giochi con schizzi sulla riva da svolgere al mattino presto o nel tardo pomeriggio per evitare i momenti più caldi, è importante eliminare la salsedine e detergere il proprio animale con acqua dolce aiutandosi con uno shampoo idratante e ricco di vitamine per un’adeguata idratazione. Una routine da chiudere con l’utilizzo di un accappatoio per asciugare rapidamente il proprio animale.
  • Camminare ed essere esposti per lungo tempo al sole può comportare dei rischi per gli animali: una giacca protettiva dai raggi UV è l’indumento perfetto per questo tipo di situazioni, abbinata ad un cappellino o una bandana per proteggere ulteriormente dal sole.
  • In ultimo, possono rivelarsi utili accessori anche un collare con GPS per localizzare sempre il proprio animale e una ciotola portatile e richiudibile per essere sempre pronti ad ogni esigenza.

Kit città

L’estate in città può portare belle sorprese, tra visite ai musei (ovviamente pet friendly) o passeggiate serali per il centro. Non bisogna però sottovalutare le esigenze che gli amici a quattro zampe potrebbero avere.

  • Una city bag da portare nei giri cittadini può essere di grande aiuto, sia per trasportare il proprio pet di piccola taglia piccola sia per avere sempre con sè e a portata di mano tutto il necessario. La qualità dell’accessorio renderà ancora più chic le passeggiate con il proprio pet.
  • Per muoversi tra le città, specialmente di sera alla scoperta di negozi e ristorante, anche l’occhio può volere la sua parte: imprescindibili, quindi, guinzaglio e collare per un look raffinato.
  • Chiude il nécessaire città una custodia porta sacchettini per essere pronti ad ogni evenienza.

Cosa manca allora? Non vi resta che provare questo servizio ed organizzarsi al meglio per le prossime vacanze estive con il proprio cane. Avete già verificato quanti locali, strutture ricettive ed attività si possono svolgere con il proprio pet?

Follow me
Latest posts by Luisa Rellini (see all)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hospitality Travel & Tourism News