L’intelligenza emotiva : La nostra capacità di evolverci e saper relazionarci !

Secondo uno studio sulle nostre capacità emotive e comportamentali, è stata redatta una tabella di punti primari su cui studiare ed analizzare il proprio Ego.
Solo quando si raggiunge una completa autostima e controllo di sè e delle proprie emozioni, si riuscirà a raggiungere i propri obiettivi iniziali (personali e professionali).

Ma è proprio vero ??

Consapevolezza di sé : Comporta la conoscenza dei propri stati interiori, preferenze, risorse e intuizioni:
  • Consapevolezza emotiva: riconoscimento delle proprie emozioni e dei loro effetti.
  • Autovalutazione accurata: conoscenza dei propri punti di forza e dei propri limiti.
  • Fiducia in se stessi: sicurezza nel proprio valore e nelle proprie capacità.
Padronanza di sé : Comporta la capacità di dominare i propri stati interiori, i propri impulsi e le proprie risorse:
  • Autocontrollo: dominio delle emozioni e degli impulsi distruttivi.
  • Fidatezza: mantenimento di standard di onestà e integrità.
  • Coscienziosità: assunzione delle responsabilità per quanto attiene alla propria prestazione.
  • Adattabilità: flessibilità nel gestire il cambiamento.
  • Innovazione: capacità di sentirsi a proprio agio e di avere un atteggiamento aperto di fronte a idee, approcci e informazioni nuovi.

Motivazione : Comporta tendenze emotive che guidano o facilitano il raggiungimento di obiettivi:

  • Spinta alla realizzazione: impulso a migliorare o a soddisfare uno standard di eccellenza. 
  • Impegno: adeguamento agli obiettivi del gruppo o dell’organizzazione.
  • Iniziativa: prontezza nel cogliere le occasioni.
  • Ottimismo: costanza nel perseguire gli obiettivi nonostante ostacoli e insuccessi.
Empatia : Comporta la consapevolezza dei sentimenti, delle esigenze e degli interessi altrui:
  • Comprensione degli altri: percezione dei sentimenti e delle prospettive altrui; interesse attivo per le preoccupazioni degli altri.
  • Assistenza: anticipazione, riconoscimento e soddisfazione delle esigenze del cliente.
  • Promozione dello sviluppo altrui: percezione delle esigenze di sviluppo degli altri e capacità di mettere in risalto e potenziare le loro abilità.
  •  Sfruttamento della diversità: saper coltivare le opportunità offerte da persone di diverso tipo.
  •  Consapevolezza politica: saper leggere e interpretare le correnti emotive e i rapporti di potere in un gruppo.

Abilità Sociali : Comportano abilità nell’indurre risposte desiderabili negli altri:

  • Influenza: impiego di tattiche di persuasione effi cienti.
  • Comunicazione: invio di messaggi chiari e convincenti.
  • Leadership: capacità di ispirare e guidare gruppi e persone.
  • Catalisi del cambiamento: capacità di iniziare o dirigere il cambiamento.
  • Gestione del conflitto: capacità di negoziare e risolvere situazioni di disaccordo.
  • Costruzione di legami: capacità di favorire e alimentare relazioni utili.
  • Collaborazione e cooperazione: capacità di lavorare con altri verso obiettivi comuni.
  • Lavoro in team: capacità di creare una sinergia di gruppo nel perseguire obiettivi comuni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.