L’ E-Commerce come canale di vendita : scopri perchè vendere online

Se durante una serata tra amici o facendo quattro chiacchiere tra colleghi al lavoro qualcuno chiedesse “ma perché vendere online?”, la prima risposta, quella più semplice e scontata, è (quasi) certamente “perché si fa tutto tramite internet adesso”.

D’accordo, questo può anche essere vero, tuttavia non è soddisfacente, né tanto meno esauriente: per vendere online non servono solo una connessione ad internet ed un computer, ma è necessario avere un minimo di conoscenze sul tipo di attività di cui si sta parlando.

Cos’è un e-commerce?

Un e-commerce è una vera e propria azienda online, che vende prodotti o servizi rivolti ad una determinato gruppo di clienti. Se togliamo le parole online ed e-commerce, la stessa descrizione è valida anche per un’azienda tradizionale.

L’azienda virtuale, però, si differenzia dall’altra per il fatto che non ha intermediari commerciali, in quanto solitamente il produttore entra direttamente in contatto con il consumatore finale.

Questo fatto permette di essere liberi da vincoli e rapporti contrattuali riguardo alla vendita del prodotto, evitando di avere ricadute sui costi aziendali e, di conseguenza, su quelli finali per il cliente. Così facendo, è l’azienda stessa che decide quali prezzi applicare ai suoi prodotti/servizi, naturalmente dopo aver fatto un’attenta analisi di mercato sui vari competitors e i prezzi da loro proposti sugli stessi articoli (altrimenti ci si mette fuori gioco con le proprie mani!).

Lo stesso concetto vale anche per eventuali promozioni o scontistiche che l’imprenditore del web desidera applicare: non dovendo dipendere da possibili fornitori o rivenditori, può prendere queste decisioni con maggiore libertà in base alle disponibilità interne e alla posizione che il suo e-commerce ha nella rete.

Vendere online presenta quindi un grande vantaggio: si ha il controllo diretto della distribuzione e dell’offerta del proprio prodotto.

Il cliente dell’e-commerce

Anche con il cliente si instaura un rapporto diretto, un fattore molto importante che permette all’azienda online di monitorare la clientela, di raccoglierne rapidamente i feedback e di poter così intervenire tempestivamente per aggiornare i suoi prodotti o servizi oppure il sito internet, in modo da soddisfare il più possibile e nel migliore dei modi le aspettative dei clienti. Infatti, è di fondamentale importanza soddisfare il cliente finale, soprattutto nel mondo del web, dove si comunica tramite computer e il rapporto tra venditore e consumatore, sebbene sia diretto, rimane comunque virtuale; la mancanza di un contatto visivo richiede, quindi, di essere chiari nelle proposte, spiegando in modo comprensibile e onesto ciò che si offre e i relativi costi. Il cliente indagherà sicuramente sul “chi siamo” e “cosa facciamo”, leggendo magari i feedback presenti sul sito stesso oppure partecipando a forum di discussione sull’argomento.

Perché scegliere di acquistare online?

Una volta scelto accuratamente da quale e-commerce fare acquisti, l’utente/cliente procede con l’ordine… quando gli risulta più comodo. La vendita online, infatti, gli permette di poter accedere al negozio online letteralmente quando vuole, dato che il sito è accessibile 24/24 h, molto comodamente ovunque si trovi: se è munito di un qualsivoglia dispositivo (tablet, smartphone,…) ed ha una connessione internet, è pronto per dedicarsi allo shopping.

Oltre al vantaggio dell’acquisto “sempre-e-ovunque”, il cliente sceglie di comprare servizi/prodotti online grazie al fatto che può controllare il suo ordine dall’inizio alla fine, senza saltare neanche un passaggio, sentendosi partecipe delle diverse operazioni. Ciò gli permette anche di fidarsi maggiormente della procedura di acquisto online e dell’azienda stessa che la gestisce. Perciò è necessario avere un sito internet chiaro, semplice ed essenziale, dove il cliente possa muoversi con agio. Il portale deve restituire un’immagine affidabile in quanto rappresenta il lato virtuale dell’azienda stessa.

Vendere online rappresenta, quindi, una buona soluzione per dar vita ad un’idea imprenditoriale ed entrare nel mondo del business. Con una buona dose di volontà, onestà e buon senso un e-commerce si può rivelare un’ottima impresa e, unitamente a costanza e pazienza, portare al successo.

Ringraziamo per questo post l’intervento di Gloria Zaffanella, Guest Blogger per l’occasione.

Public Relation Manager di Stampaprint S.r.l., azienda leader in Italia nel settore della stampa online. Dopo una carriera nel print marketing, Gloria ha studiato le dinamiche del search engine marketing per approfondire le molteplici opportunità di un loro utilizzo congiunto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.