Buone notizie per gli Hotel italiani

L’andamento del turismo alberghiero italiano ha registrato, da gennaio ad aprile di quest’anno 2011, il primo vero segnale di ripresa da due anni a questa parte».

È il commento del presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, ai dati relativi al monitoraggio mensile effettuato dalla sua federazione sulle performance del comparto dell’ospitalità nazionale.
Il primo quadrimestre del 2011, in particolare, dopo un +3,3% di presenze a gennaio, è andato incontro a una battuta d’arresto in febbraio (-4,4%), solo parzialmente bilanciata dalla ripartenza di marzo (+1,6%).
È stato così soprattutto il mese di aprile (+5,7%) a far segnare un deciso rialzo, guidato per la gran parte dalla componente straniera.

Il risultato complessivo (gennaio- aprile 2011) è stato quindi un +2% di presenze rispetto allo stesso quadrimestre dello scorso anno

www.federalberghi.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.